mamme disabili

Pubblicato il 30 settembre 2015

Studente americano realizza il sogno di una madre disabile

Dall’ingegnosità di un 16enne americano l’invenzione che permette alle mamme disabili di portare a passeggio il proprio figlio.

La creatività di uno studente americano di una scuola superiore del Michigan ha permesso di realizzare il sogno di Sharina Jones, una madre disabile costretta sulla sedia a rotelle, di passeggiare con il proprio figlio trasportandolo con carrozzino.
L’ingegnosa idea si deve al 16enne Alden Kane che, in collaborazione con l’Università di Detroit, è riuscito a progettare un congegno fatto di tubi e acciaio che Sharina può facilmente agganciare alla parte anteriore della sua sedia a rotelle in modo da spingere il passeggino.
«Dopo sei mesi di duro lavoro è stato impagabile vedere il progetto sulla sua sedia a rotelle, utilizzato con il bambino all’interno», ha dichiarato Adlen.
Per quanto soddisfatto di questo importante traguardo, il ragazzo ha aggiunto di voler perfezionare la propria invenzione fino a ottenere un brevetto per aiutare altre madri disabili nel mondo.

Insieme a Lilt contro il tumore al seno
"Daily mile": la corsetta quotidiana dei bimbi scozzesi

Tags: , , , , ,

Milena Pennese

Estroversa, creativa, curiosa e passionale, credo nei progetti e nella passione che alimentano il gusto delle nuove sfide. Amo leggere, viaggiare, passeggiare in montagna e ascoltare buona musica. La mia più grande passione è la scrittura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading Facebook Comments ...