prevenzione del tumore al seno

Pubblicato il 30 settembre 2015

Insieme a Lilt contro il tumore al seno

Comincia la Campagna Nazionale Nastro Rosa, organizzata ogni anno dalla Lilt nel mese di ottobre e dedicata alla prevenzione del tumore della mammella.

Ottobre è il mese mondiale dedicato alla prevenzione del tumore al seno e, come ogni anno, la Lilt – la Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori – apre la campagna 2015 denominata “Lilt for Women – Campagna Nastro Rosa” con lo scopo di sensibilizzare le donne sull’importanza della prevenzione e della diagnosi precoce dei tumori alla mammella.
Lo slogan scelto per quest’anno sarà “fai prevenzione, proteggilo anche tu!” e la testimonial scelta per l’iniziativa è Anna Tatangelo, cantautrice napoletana.
I casi di patologia del tumore alla mammella sono in costante aumento ma, grazie soprattutto a una sempre più corretta informazione circa l’importanza della diagnosi precoce, la mortalità è sensibilmente diminuita.
Si calcola che in Italia siano circa 48.000 i nuovi casi annui registrati, con un aumento dell’incidenza pari al 15% nell’arco degli ultimi 7 anni. In modo particolare è stato evidenziato un incremento nella fascia d’età compresa tra i 25 e i 50 anni di circa il 30%.
Sono cifre, queste, che possono destare preoccupazione ma va sottolineato come oggi la curabilità del cancro si sia attestata intorno all’80 – 85%, grazie proprio all’importanza della diagnosi precoce attraverso sempre più sofisticate tecnologie diagnostiche che consentono di individuare le lesioni nella loro fase d’esordio. Non a caso il prof. Francesco Schittuli, Presidente Nazionale Lilt e chirurgo senologo, dichiara che «scoprendo un carcinoma al di sotto del centimetro, la probabilità di guarire sale di oltre il 90% e questo permette altresì di poter eseguire interventi conservativi, che non provocano sensibili danni estetici alla donna, a beneficio quindi dell’integrità del seno, simbolo della femminilità».
Per questa ragione Lilt si impegna ogni anno a sensibilizzare la popolazione su temi importanti quali gli screening e l’informazione, raccogliendo fondi per finanziare la diagnosi precoce e aiutare la ricerca.

Progetti, controlli gratuiti, servizi e guide sono disponibili all’indirizzo http://www.lilt.it

Riparte la Goletta Verde a difesa dei mari italiani
Studente americano realizza il sogno di una madre disabile

Tags: , , , , , ,

Milena Pennese

Estroversa, creativa, curiosa e passionale, credo nei progetti e nella passione che alimentano il gusto delle nuove sfide. Amo leggere, viaggiare, passeggiare in montagna e ascoltare buona musica. La mia più grande passione è la scrittura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading Facebook Comments ...