Dragon Lady per la lotta al cancro.

Pubblicato il 10 settembre 2015

Il Festival mondiale 2018 delle Dragon Lady sbarcherà a Firenze

Firenze ospiterà il Festival mondiale 2018 delle Dragon Lady per la lotta al cancro

Per la prima volta in Europa le donne operate di tumore al seno si esibiranno nelle acque del lago di Bilancino.

L’International Breast Cancer Paddler Festival sarà ospitato dalla squadra fiorentina delle Lilt-Florence Dragon Lady e supportato da altre squadre italiane come le Pink Butterfly di Roma, le Dragonette di Torino, Donna Più Latina, Trifoglio Rosa-Mestre, Astro Dragon Lady-Empoli, Forza Rosa Donne 2000-Cavallino e Pink Lioness di Venezia. La manifestazione sarà sostenuta dal Comune di Firenze, dal Comune di Barberino del Mugello, dalla Regione Toscana e dal Coni di Firenze.

La pratica del dragon boat per le donne operate di tumore al seno è nata in Canada nel 1996 per volontà di un medico statunitense, il Dottor McKenzie, che avviò un progetto per confutare la teoria secondo la quale le donne che avevano subito l’asportazione dei linfonodi ascellari in seguito al cancro al seno non potevano più fare sforzi con la parte superiore del busto. Il medico dimostrò, allenando un gruppo di 24 donne, che il movimento ritmico e ciclico della pagaiata costituiva una sorta di linfodrenaggio naturale favorendo la prevenzione del linfedema.

L’obiettivo della manifestazione è quello di promuovere e divulgare una cultura della prevenzione, lanciando un messaggio positivo per tutte quelle donne che nonostante la malattia hanno voglia di condurre una vita piena e attiva.

Gli anziani vivono meglio in Svizzera
Homo Naledi: scoperto un nuovo avo dell'uomo

Tags: , , , , , ,

Veronica de Meo

Ho lavorato come editing, creative content writer, e dal 2015 sono ritornata a vivere a Pescara dove lavoro con passione alla “Felicità Pubblica”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading Facebook Comments ...