, nuova ambasciatrice Unicef

Pubblicato il 7 settembre 2015

Una nuova ambasciatrice per l’Unicef Italia, Samantha Cristoforetti

Samantha Cristoforetti, prima astronauta italiana a soggiornare duecento giorni a bordo della Stazione spaziale internazionale, diventa ambasciatrice e testimonial per la tutela dell’infanzia

Nel corso dell’evento organizzato dall’Aeronautica militare per celebrare il 55° Anniversario della costituzione della pattuglia acrobatica nazionale “Frecce Tricolori”, è stata annunciata la nomina dell’astronauta Samantha Cristoforetti a Goodwill Ambassador dell’Unicef Italia.

Il Direttore generale di Unicef Italia, Paolo Rozera, ha consegnato a Samantha Cristoforetti una speciale pigotta, la bambola simbolo delle raccolte fondi dell’Unicef, vestita da astronauta, come segno di riconoscimento.

Tra le diverse iniziative l’astronauta, ormai nota nel nostro paese come “Astro-Samantha”, lo scorso anno è stata testimonial della campagna Unicef contro la malnutrizione infantile e ha lanciato vari videomessaggi e tweet direttamente dallo spazio.

Inoltre, la Cristoforetti ha partecipato anche alla campagna mondiale dell’Unicef #Imagine, aggiungendo la sua voce al coro globale, composto da voci famose e non mixate dal dj e produttore musicale David Guetta, che ha dato vita a una originale versione dell’inno per la pace e la speranza di John Lennon “Imagine”. Iniziativa resa possibile grazie alla collaborazione dell’Agenzia spaziale europea, dell’Agenzia spaziale italiana e dell’Aeronautica Militare.

Tra zenzero e curcuma, i cibi etnici spopolano in Italia
Anmil: “Il lavoro per i disabili c’è, assumiamoli!”

Tags: , , , , , , ,

Veronica de Meo

Ho lavorato come editing, creative content writer, e dal 2015 sono ritornata a vivere a Pescara dove lavoro con passione alla “Felicità Pubblica”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading Facebook Comments ...